, ,

Crema di pomodorini, pancetta e burrata con Il Fric 2019

Crema di pomodorini
di Antonio Stanzione
   ricetta della redazione di Prodigus

Crema di pomodorini, pancetta e burrata abbinata a Il Fric 2019 di Casebianche

Una golosa crema estiva insaporita con un tocco di curcuma, ottima da servire tiepida anche come piccola entrée di un pranzo che anticipa l’estate

Difficoltà Facile

Tempo di preparazione 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

Pomodorini gialli o arancioni, 600 g

Cipolla, 50 g

Curcuma, ½ cucchiaino

Basilico, q.b.

Burrata, 150 g

Fettine di pancetta tesa, n. 4

Olio extravergine d’oliva, q.b.

Sale e pepe, q.b.

Prodigus

Preparazione

Sbucciate i pomodorini sbollentandoli prima in acqua bollente per 20 secondi, quindi tagliateli a metà e poi a cubetti.

In una casseruola versate un filo d’olio, unite subito a freddo la cipolla tritata, il pomodoro e il basilico, regolate di sale, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per 10 minuti circa.

Una volta che le verdure risulteranno ben cotte e ammorbidite, passate il tutto al passaverdure finché risulterà una purea uniforme. Aggiungete quindi la curcuma, un mestolo di acqua e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Nel frattempo, fate rosolare in una padella le fettine sottili di pancetta senza aggiungere grassi.

Fabio Campoli

Servite la crema con all’interno due cucchiai di burrata, guarnite con le fette di pancetta croccante, delle foglie di basilico fresco e del pepe macinato al momento.

Il FricAbbiamo pensato di  abbinare alla crema di pomodorini, pancetta e burrata del portale Prodigus di Fabio Campoli, una vino rosato frizzante e per l’esattezza abbiamo scelto Il Fric 2019 di Casebianche. Prodotto in sole 4000 bottiglie a base di Aglianico 100% affondano le proprie radici nel pieno Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, nel comune di Torchiara. Un vino ottenuto mediante il metodo  di rifermentazione in bottiglia con il proprio mosto e successivamente non sboccato, nè filtrato. Si presenta alla vista vestito di color rosa cerasuolo, il fine olfatto si manifesta nelle sue note fruttate di ciliegia e piccoli frutti rossi, che anticipano cenni floreali e agrumati che si accompagnano a sensazioni lievemente vegetali e minerali. Il sorso è cremoso, sapido, fresco e agrumato, di grande corrispondenza e bevibilità, perfetto per accompagnare piatti estivi come la nostra crema di pomodorini pancetta e burrata.

 

Crema di pomodorini, pancetta e burrata del portale Prodigus di Fabio Campoli

Promotori di Gusto è la testata giornalistica online di Fabio Campoli e Azioni Gastronomiche Srl, un luogo virtuale dove la cultura prende più gusto!